Passa ai contenuti principali

Florentia


TITOLO: Florentia
AUTORE: Francesca A. Vanni
GENERE: Romanzo storico
CASA EDITRICE: StreetLib Stores

TRAMA
È mezzanotte in Piazza della Signoria. 
Un uomo e una donna si incontrano, all’ombra del Palazzo Vecchio e al cospetto delle silenziose statue della Loggia, per leggere un misterioso libro... 
Dieci storie per dieci fra le più note personalità che hanno contribuito a rendere celebre il nome di Firenze. Francesca A. Vanni rende omaggio con la sua penna a una delle città più belle del mondo. Immergetevi nelle magiche atmosfere di quest’opera, lasciatevi incantare dalla fantasia dell’autrice ed emozionatevi nel riscoprire le meraviglie della splendida e immortale Firenze.

RECENSIONE
La Vanni ha già dimostrato nei suoi romanzi di possedere una grande abilità narrativa con la quale trasporta il lettore dritto nel cuore della storia, fino a renderlo il protagonista del libro che sta leggendo.
Lo fa anche in quest'opera che omaggia la città di Firenze, la sua storia e la sua arte.
Tra i protagonisti troviamo non solo Lorenzo il Magnifico e la misteriosa Dama senza nome, ma anche alcuni dei personaggi che hanno reso la città indimenticabile: Dante Alighieri, Leonardo Da Vinci, Filippo Brunelleschi, Michelangelo Buonarroti, Raffaello Sanzio e ancora tanti altri.
Ogni racconto ruota attorno a un momento preciso delle vite dei protagonisti, il loro grande momento se possiamo dire così, e questa ha uno scopo ben preciso: è un fil rouge che conduce direttamente fino al mistero che si svela solo nel finale del libro perciò non vi spoilero nulla.
Parlerò invece dello stile, accurato come sempre e anche molto raffinato.
Lo stile ideale per un libro che deve incantare chi lo legge.
Tutto quello che potete fare allora è prendere il libro in mano e lasciarvi rapire dalla sua lettura.

GIUDIZIO
Indimenticabile.


Post popolari in questo blog

Uno strano sortilegio

Una scrittrice da dimenticare: Anna Piediscalzi

Ci sono scrittori seri e scrittori poco professionali. Oggi vi parlerò di una di questi, Anna Piediscalzi autrice dei libri “I racconti di Sharazan”.   Ciò che penso dei libri, che mi sono stati gentilmente inviati dalla CE Feltrinelli per essere letti e recensiti, lo trovate nel mio post datato 8 giugno 2018 . È una recensione positiva? No e io non ho mai fatto mistero di fare sia recensioni positive che negative, tutte concretamente motivate: è scritto da sempre nella mia pagina di presentazione e da oggi per coloro che hanno difficoltà a usare il mouse lo potrete leggere anche nella colonna gadget del blog. Cosa fa questa signora? Non viene sul mio blog a domandarmi motivo della mia recensione (e nemmeno avrei dovuto fornirglielo, volendo). Lascia invece correre ben quattro mesi e quando gli 000 del web (quelli che ormai da tempo vanno in giro per la rete a straparlare di complotti) le danno “la dritta” allora scrive un post e mi insulta dandomi della psi

Tredici passi alla porta del Diavolo

TITOLO : Tredici passi alla porta del diavolo AUTORE : E. E. Richardson GENERE : Horror PREZZO :   fuori catalogo oppure 8,00 euro (usato su Amazon) PREZZO EBOOK : / CASA EDITRICE : Mondadori TRAMA C'è una filastrocca che tutti i bambini di Redford sanno a memoria: i Passi del Diavolo, una conta che predice quale sarà la tua morte se sfidi il destino e arrivi alla tredicesima strofa. Un gioco, una prova di coraggio, ma non per Bryan. Lui l'Uomo Nero l'ha visto davvero: l'ha visto portar via suo fratello Adam, cinque anni prima. Da allora cerca disperatamente di convincersi di aver immaginato tutto, ma un giorno un suo compagno di scuola gli confida di aver incontrato anche lui "quell'ombra" e Bryan comincia a indagare insieme ai suoi amici nel passato della comunità. Scoprirà che Adam non è l'unico ragazzino scomparso: qualcosa o qualcuno fa sparire i bambini di Redford. L'Uomo Nero è tornato. RECENSIONE Se l