Passa ai contenuti principali

Il ritorno della fenice



 
TITOLO: Il ritorno della fenice
AUTORE: Lucrezia Ruggeri
GENERE: Fantasy
CASA EDITRICE: StreetLib Selfpublishing

TRAMA
Renée Lancrè è un’adolescente come tante.
Porta l’apparecchio ai denti, studia, non ha un ragazzo... ma è anche l’ultima discendente della più potente strega del mondo, colei che imprigionò il Diavolo e cambiò per sempre le sorti dei Tre Regni.
E se invece le cose non sarebbero dovute andare in quel modo?
Se l’avversario sconfitto in realtà non fosse stato davvero il nemico?
Renée scoprirà presto che nulla è come sembra e assieme ai suoi amici André, Lucille e Corinne si troverà a combattere per salvare il mondo.
Immergetevi nell’accattivante e travolgente lettura del romanzo di Lucrezia Ruggeri, seguito del già fortunato “Il mistero della Fenice”!

RECENSIONE
L’autrice è cresciuta!
Se “Il mistero della fenice” mi aveva piacevolmente colpita per la trama piena di avventura e per i suoi personaggi, questo libro supera di mille punti il primo e sorprende non solo per lo stile sempre bello e scorrevole ma soprattutto per la costruzione della storia.
Lucrezia ha fatto una scelta tanto azzardata quanto azzeccata: trasportare ai giorni nostri il tempo narrativo, restituendoci protagonisti freschi e contemporanei a noi lettori.
Impossibile non innamorarsi del quartetto che domina la storia: Renée, al discendente della famosa strega che qui è un’adolescente impacciata e con mille problemi, le sue amiche Corinne e Lucille, e l’adorabile André, un esorcista con un sacco di problemi!
A fare da contrappunto ci sono angeli, demoni, streghe e stregoni... e lui, l’unico e inimitabile Lucifero.
Qual è il messaggio di questo romanzo?
Che nulla, davvero nulla, è come sembra.

“Era il giorno di Halloween, pensò, e anche il suo diciassettesimo compleanno.
E mentre ogni ragazza normale della Terra avrebbe festeggiato il compleanno insieme agli amici, a lei toccava invece sorbirsi una gita ai confini della realtà.
Perché, santo cielo, che cosa aveva fatto di male?!”

GIUDIZIO
Un fantasy favoloso! (ah, qualcuno mi regala Lucifero?)


Commenti

Benedetta Leoni ha detto…
Ciao, interessante, ottima recensione!
Sugar Free ha detto…
@Bendetta Leoni
Grazie, se lo leggerai dimmi che ne pensi!
sinforosa c ha detto…
Cara Sugar, mi hai davvero incuriosita, anche perché è un genere che mi piace e mi fa schizzare la fantasia. Buon pomeriggio, a presto.
sinforosa
Buona lettura ha detto…
Io ho iniziato l'altro giorno il primo libro ed è molto carino :)
sinforosa c ha detto…
Pensavo di averti lasciato un commento, ma forse non è andato a buon fine, sono talmente imbranata. Ti dicevo che è un genere che mi affascina e quindi grazie per la tua recensione. Buona giornata, cara.
sinforosa
F.A.V. ha detto…
Il libro non l'ho ancora letto ma la tua recensione dice che vale proprio la pena di leggerlo!
Melinda Santilli ha detto…
Ciao Sugar, apprezzo molto le tue recensioni perché sono prive di spoiler e si concentrano sul contenuto del libro.
Voglio sapere anche io com'è questo Lucifero...
Sugar Free ha detto…
@sinforosa c
Ciao Sinforosa, forse te lo sei scordata ma io ho la moderazione dei commenti così posso gestirli meglio (alla faccia di tutti quei cretini che parlano di clone blogger e altre cazzate inventate da loro ogni volta che c'è un blogger che modera i commenti).
Sono felice che il libro abbia stuzzicato il tuo interesse!
Sugar Free ha detto…
@Buona Lettura
Sì, anche a me è piaciuto tanto!
Sugar Free ha detto…
@F.A.V.
Sì, credimi, Lucrezia è migliorata tantissimo :-)
Sugar Free ha detto…
@Melinda Santilli
Te lo dico in una sola parola: FIGO!!!!!

Post popolari in questo blog

Dragonfly: la prossima a morire

Complice la neve